GASTEL

05/10/2017 09:36:12
  • Nuovi prodotti
IN

GASTEL costituisce una soluzione completa ed efficiente per il controllo locale e remoto di impianti stoccaggio gas compressi che assicura livelli elevati di sicurezza ed un supporto essenziale ai servizi di logistica, attraverso le funzioni evolute di monitoraggio a distanza su rete GPRS.

GASTEL sostituisce completamente le attività di sorveglianza umane, fornisce informazioni accurate ed in tempo reale, consente al responsabile della distribuzione dei gas compressi di organizzare al meglio la produzione, ottimizzare le consegne e gestire con congrui margini di tempo situazioni anomale conseguenti a consumi eccezionali o malfunzioni dell’impianto.

Sempre più spesso, infatti, si preferisce prevedere stoccaggi sovradimensionati o in eccesso per evitare problemi conseguenti a consumi imprevisti, affrontando così investimenti consistenti senza peraltro soddisfare efficacemente il cliente, sottoposto comunque a disagi spesso dovuti agli spazi contingentati.

Il controllo a distanza, pertanto, si configura come strumento indispensabile per le aziende fornitrici di gas, a supporto dei servizi di logistica, al fine di ottimizzare la distribuzione.

Mancate o ritardate forniture possono provocare danni economici sostanziali, l’onere dei quali è spesso difficile da imputare giacché può dipendere da errore umano nella lettura dei manometri, letture ritardate od ancora da incomprensioni a seguito di richieste verbali.

Grazie alla piattaforma web CrioSystem Supervisor installato su un server centrale e al CSS WebAPP, è possibile rimanere costantemente aggiornati sulla situazione delle scorte e degli allarmi ovunque voi siate, purché siano disponibili una connessione ad internet e le credenziali di accesso.

La piattaforma, operativa 24h/7, è in grado di notificare eventuali condizioni di allarme rilevate dalle unità GASTEL agli operatori reperibili preposti alla gestione degli impianti. Tali funzioni possono essere estese a beneficio diretto della clientela, come servizio accessorio alla fornitura del gas.


 GASTEL, da solo, svolge le funzioni di:

 monitoraggio locale misure

 segnalazione locale allarmi

 controllo a distanza, su rete telefonica GPRS mediante modem integrato

L'installazione di GASTEL in campo non richiede l'impiego di personale specializzato e produce un impatto minimo su tempi e costi.

GASTEL è realizzato all'interno di un contenitore stagno per montaggio a parete, ed assolve a tutte le funzioni descritte in seguito senza la necessità di dispositivi ausiliari, né di parti accessorie.

Programmazione

La presenza di un encoder sul pannello frontale, consente all'utente la programmazione di tutte le funzioni dell’unità GASTEL in modo semplice ed intuitivo.

Un ampio display 20 caratteri x 4 righe, costituisce l’interfaccia utente e l’elemento fondamentale per il monitoraggio di misure ed allarmi.

Monitoraggio locale misure e segnalazione locale degli allarmi

GASTEL gestisce e visualizza fino a 8 segnali di misura 4...20 mA che possono essere singolarmente configurati per rilevare lo stato di ogni stoccaggio ed è possibile associare per ognuno, due soglie d’allarme, minima e massima. Le misure vengono presentate, sull’ampio display 4 righe x 20 caratteri, in forma chiara e facilmente comprensibile: ciascuna misura, infatti, può essere liberamente configurata dall’utente in unità ingegneristiche, ricondotta quando necessario al valore netto, nonché corredata di una dicitura descrittiva e del simbolo che identifica l’unità di misura prescelta.

Lo stato d’allarme viene segnalato con la visualizzazione su display della dicitura associata all’ingresso che lo ha provocato, accompagnata dall’accensione intermittente di una spia luminosa e dall’attivazione di un cicalino, tacitabile da apposito pulsante.

Le funzionalità delle due spie luminose d’allarme, distinte per criticità, nonché le frequenze ed i livelli di emissione sonora del cicalino, sono selezionabili dall’utente.

Controllo a distanza

Il modem integrato consente all’unità GASTEL la trasmissione automatica delle segnalazioni d'allarme e degli aggiornamenti di ogni singolo stoccaggio; inoltre consente da remoto, la modifica dei parametri funzionali e la conoscenza in tempo reale di tutte le misure.

La tecnologia GPRS non pone alcun limite sul numero di impianti da monitorare dalla postazione centrale, ed evita il congestionamento della connessione, presente con altre tipologie di comunicazione (vedi PSTN e GSM). I costi per il trasferimento dati in GPRS è molto contenuto, e favorisce una elevata frequenza di aggiornamento automatico con la piattaforma centrale.

Gli allarmi, trasmessi automaticamente in tempo reale dalle unità GASTEL, vengono ricevuti dalla piattaforma CrioSystem Supervisor, che provvede immediatamente a memorizzarli e a trasferirli agli operatori tecnici di turno, inoltrando loro specifici messaggi mail, SMS e sintesi vocale sul linea telefonica fissa e mobile.

Monitoraggio a distanza

In qualsiasi istante e da qualunque posizione, è possibile richiedere un aggiornamento da parte dell’unità GASTEL, e conoscere in tempo reale i valori delle misure mediante l’interfaccia Web CrioSystem Supervisor o al CSS WebAPP.